In cucina per Halloween: cheesecake e muffin alla zucca

“Dolcetto o scherzetto?”: eccola, la traduzione nostrana del famoso “trick or treat?” di americana provenienza, che ormai spopola anche nel nostro paese nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre.

Dolci alla zucca per Halloween

Molte delle curiosità che circolano attorno alla celebre festa americana (di origine celtica, niente meno!) le ha già spiegate con dovizia di particolari Alessandra (leggete qui). I consigli sugli appuntamenti previsti in Italia per grandi e piccini li hanno già dispensati Alessandro e Valentina (qui e qui). Io ho pensato che poteva essere carino e utile, se avete in programma di festeggiare un Halloween casalingo, suggerirvi la ricetta di qualche dolce alla zucca. Così, se qualcuno dovesse bussare alla vostra porta questa sera e porvi la classica domanda “Dolcetto o scherzetto?”, non sarete colti alla sprovvista e potrete prontamente rispondere “Dolcetto!”

Per darvi la possibilità di scegliere quale dolce preparare, vi propongo due ricette che ho scoperto l’anno scorso quando mi è stata regalata una zucca enorme, che non sapevo come utilizzare. Dopo aver esaurito le ricette classiche per l’utilizzo della zucca (gnocchi di patate e zucca; zucca gratinata al forno; vellutata di zucca), sono incappata nelle ricette di Giallo Zafferano e mi sono cimentata con la cheesecake alla zucca e i muffin. A casa mia entrambe hanno avuto un grande successo ;)

Avendo seguito (più o meno) alla lettera le ricette di Giallo Zafferano, ve le ripropongo pari pari.

Cheesecake alla zucca
Ingredienti: acqua: 60 gr; cannella: 1 cucchiaino; succo di limone: 3 cucchiai; panna fresca: 200 ml; Philadelphia: 500 gr; sale: 1 grosso pizzico; uova: 2 intere e 2 tuorli; zenzero: 1/2 cucchiaino; zucca polpa: 250 gr; zucchero: 200 gr.
Per la base: acqua: 30 gr; biscotti Digestive: 250 gr; burro: 150 gr; zucchero di canna: 2 cucchiai.
Per la decorazione: cioccolato fondente: 100 gr; 1 caramella tonda e scura o 1 cioccolatino.

Preparazione: tritare i biscotti secchi e due cucchiai di zucchero di canna fino ad ottenere un composto farinoso. Sciogliere il burro, amalgamarlo ai biscotti e trasferire il composto in una teglia imburrata e foderata di carta forno; pressate il composto sul fondo, facendolo aderire anche sui lati. Bagnare la base con 30 gr di acqua e riporre la teglia in frigo per almeno 30 minuti.

Nel frattempo lavare, sbucciare e tagliare la zucca a pezzetti, quindi cuocerla in una pentola a fuoco medio con 60 gr di acqua per 20 minuti. Mettere nel mixer il formaggio fresco e lo zucchero insieme alla polpa di zucca, ammorbidita e fredda, amalgamando il tutto per qualche minuto. Aggiungere  lo zenzero (io ho fatto senza), la cannella, il sale e il succo di limone, la panna fresca e le uova e amalgamare fino ad ottenere un composto liscio, cremoso e omogeneo. Versare il composto ottenuto nella teglia e infornare in forno preriscaldato a 190° per 50 minuti. Una volta pronta lasciare intiepidire in forno per far sì che non si abbassi, poi tirarla fuori e farla raffreddare per bene.

Per la decorazione, fare sciogliere a bagnomaria 100 g di cioccolato fondente tritato e disegnare sulla cheesecake una ragnatela. Scegliere un angolino della ragnatela e disegnare anche le zampe di un ragnetto; per il corpo usare una caramella tonda scura o un cioccolatino. Mettere in frigo per almeno 3 ore prima di servire.

Muffin alla zucca
Ingredienti
: bicarbonato: 1  cucchiaino; burro: 150 gr; cannella in polvere: ½ cucchiaio; farina tipo 00: 200 gr; miele: o melassa: 90 gr; noce moscata: la punta di un cucchiaino; sale: 1 grosso pizzico; uova: 1 medio; zucca polpa: 225 gr; zucchero di canna: 100 gr.
Preparazione: lavare, sbucciare e tagliatela la zucca a fette dello spessore di circa 2-3 cm. Avvolgerla con due fogli di carta di alluminio, formando un “cartoccio”, e metterla in forno a cuocere per 1 ora a 200 °; quando si sarà ammorbidita, toglierla dal forno, aprire il cartoccio e lasciare raffreddare.

Nel frattempo sbattere il burro fino a ridurlo in crema e aggiungere lo zucchero di canna, il miele (o melassa), la zucca schiacciata ed infine l’uovo fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. In una terrina setacciate la farina con il bicarbonato, unire il sale e le spezie ed amalgamare per bene con un cucchiaio. Aggiungere le polveri all’impasto e continuare ad amalgamare per qualche minuto, dopodiché dividere l’impasto negli appositi stampi da muffin. Infornare in forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti.

La cheesecake è stata una bella scoperta: è un’ottima variante rispetto alla solita cheesecake e il sapore della zucca non è esageratamente dolce. I muffin non sono dolci come ci si potrebbe aspettare: hanno un retrogusto deciso, che li rende adatti anche come spuntino salato.

A voi quale ispira di più? Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e poi mettetevi al lavoro, così questa sera avrete dei bei dolcetti da offrire a chi va in cerca di “trick or treat”!

About these ads

Informazioni su Aurora Domeniconi

Sono talmente innamorata della Scozia e appassionata di storia e cultura celtica che l'unico paese estero in cui potrei vivere è proprio la Scozia. Da qualche anno sono impegnata nella scoperta di tanti bei posti a me sconosciuti, soprattutto in Italia; approccio ogni meta con curiosità e genuino interesse. Adoro cucinare, anche se non ho molto tempo per farlo, nè gli strumenti adeguati a supportare questa mia passione; mi arrangio un po' come capita e soprattutto mi piace cucinare per condividere i risultati con gli amici. Enogastronomico è l'aggettivo che definisce tutti i miei viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in Cucina, che passione e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a In cucina per Halloween: cheesecake e muffin alla zucca

  1. The Family Company ha detto:

    E meno male che ti arrangi (rif. “About”)!!! Che meraviglia Aury!! Stasera provo subito la cheescake!!!! Grazie cara, anche per la mention! Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...