Umbria a modo mio: ecco il blog tour #ACiascunoIlSuoFrantoio

Ormai la banda è passata, i fuochi sono scoppiati e Alessandro e Silvia hanno già reso di pubblico dominio che il format di Blog Tour “A ciascuno il suo” sarà inaugurato il prossimo fine settimana in Umbria. Riassumendo brevemente: per sei weekend a partire dal 3 novembre e fino al 9 dicembre, in concomitanza con l’iniziativa Frantoi Aperti – giunta alla sua XV edizione – una banda di curiosi blogger rappresentanti delle tre categorie coinvolte nel blog tour (famiglie, coppie e single) visiterà le colline umbre per gustare la gastronomia regionale e scoprire tradizioni secolari legate a uno dei prodotti principi del territorio, l’olio extravergine di oliva DOP Umbria.

Oltre ad apprezzare il risultato di questa produzione di eccellenza italiana, i blogger verranno a contatto con i metodi tradizionali di raccolta e lavorazione delle olive visitando i frantoi aderenti all’iniziativa.

Molti saranno gli eventi che avranno luogo in ben 12 borghi medievali umbri ad alta vocazione olivicola: Trevi, Giano dell’Umbria, Castel Ritaldi, Gualdo Cattaneo, Montecchio, Castiglione del Lago, Spello, Campello sul Clitunno, Valtopina, Spoleto, Assisi e per la prima volta quest’anno anche Orvieto. Oltre a spaziare tra le cinque aree che caratterizzano l’iniziativa (Tasting, Making, Story Telling, Perfoming e Playing), i blogger potranno seguire gli itinerari dei piccoli teatri, dei castelli medievali, delle chiesette romaniche, dei palazzi e degli ulivi secolari; ammirare i colori delle foglie in autunno partecipando all’iniziativa Fall Foliage in Umbria; entrare in contatto con i simboli del territorio legati alle antiche tradizioni contadine.

A caratterizzare il Blog Tour, la possibilità per i blogger di scegliere in piena autonomia a quali attività prendere parte, quali paesi visitare e da quali cantine e frantoi lasciarsi attrarre in base al programma Frantoi Aperti 2012. Non è un caso, quindi, che il blog tour organizzato in collaborazione con l’Associazione Strada dell’Olio si chiami “A ciascuno il suo frantoio”.

Forse perché sanno che dal mio primo viaggio a Collepepe (PG), meno di due mesi fa, tra me e l’Umbria è stato amore a prima vista (o forse perché sono una delle poche blogger single rimaste in circolazione, chi lo sa…), i miei soci mi hanno proposto di fare da apripista e di essere la prima ambasciatrice del progetto e del blog tour al tempo stesso. Così insieme a mia cugina, il 3 e 4 novembre sarò a Trevi, ospite della signora Caterina e di sua figlia Francesca a Casa Giulia Country House.

E da Trevi mi sposterò per seguire l’itinerario del “mio frantoio” lungo la Strada dell’Olio extravergine DOP Umbria. Dopo di me, le altre blogger che si alterneranno in Umbria accompagnate da mariti, fidanzati e amiche sono:

Come me, ognuna di loro soggiornerà presso una delle strutture ricettive del territorio selezionate ed associate alla Strada dell’ Olio: la Casa Vacanze il Piccolo Noce a Piegaro, La Locanda del prete a Gualdo Cattaneo, il Country House il Poggio degli ulivi a Bettona, l’ Agriturismo Malvarina ad Assisi e l’ albergo La macchia a Spoleto.

Quanto al programma del mio blog tour, io sono ancora in alto mare: sono troppe le iniziative che non vorrei perdermi, così come numerosi sono i borghi e i frantoi in cui invece non vedo l’ora di perdermi ;) Chissà se le altre blogger hanno già deciso in che modo organizzare il proprio blog tour… a proposito, se avete consigli e suggerimenti da darmi: fatevi avanti!

Per rimanere sempre aggiornati sulle attività del blog tour, tenete d’occhio Facebook, Instagram e Twitter e seguite l’hashtag #aciascunoilsuofrantoio. E se vi perdete il live tweeting and shooting, potete  sempre mettervi in pari attraverso lo storify settimanale del blog tour.

Il blog tour “A ciascuno la sua strada” è il progetto pilota di “A ciascuno il suo”, il nuovo format di blog tour 3.0 ideato da Alessandro Bertini, Silvia Ceriegi e Aurora Domeniconi. Scopo del progetto è innovare il concetto di promozione turistica associata ai blogger e prolungare nel tempo l’esposizione social-mediatica delle destinazioni turistiche.

Photo Credits: Strada dell’Olio DOP Umbria

About these ads

Informazioni su Aurora Domeniconi

Sono talmente innamorata della Scozia e appassionata di storia e cultura celtica che l'unico paese estero in cui potrei vivere è proprio la Scozia. Da qualche anno sono impegnata nella scoperta di tanti bei posti a me sconosciuti, soprattutto in Italia; approccio ogni meta con curiosità e genuino interesse. Adoro cucinare, anche se non ho molto tempo per farlo, nè gli strumenti adeguati a supportare questa mia passione; mi arrangio un po' come capita e soprattutto mi piace cucinare per condividere i risultati con gli amici. Enogastronomico è l'aggettivo che definisce tutti i miei viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in Altri viaggi, Cucina, che passione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Umbria a modo mio: ecco il blog tour #ACiascunoIlSuoFrantoio

  1. silviaceriegi ha detto:

    mitica Aury…sei tutti noi… io ti consiglio la “mangiaunta a Giano”..se fai il giro di tutti i frantoi “vinci” una bottiglia d’olio!! in bocca al lupo…baci!

  2. brava Aury,
    naturalmente non ti puoi perdere la famosa fontana, a Trevi…. :-D
    (qualsiasi cosa scegli, caschi bene! Chiudi gli occhi e scegli a caso!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...