The Royal Scotsman

Buonasera, mondo…

sono da poco riuscita a tirarmi su dal letto, dopo 35 ore di collasso totale. Purtroppo, nonostante i migliori propositi, oggi non ho niente da raccontarvi sulla serata di ieri perchè… non c’è stata alcuna serata: a causa dell’influenza stagionale, sono caduta in uno stato più o meno comatoso che mi ha reso praticamente impossibile partire alla volta di Imola, per cui abbiamo dovuto rimandare la presentazione del libro. Ora mi sembra di stare un po’ meglio, per fortuna, e presto vi darò i dettagli.

Nel frattempo, ho pensato che potevo darvi qualche suggerimento per visitare la splendida Scozia in modo alternativo, o perlomeno per viaggiare con la fantasia. Accantonate per un momento i problemi economici che affliggono la nostra amata Italia e provate a immaginare di potervi concedere qualsiasi desiderio senza dover avere un occhio di riguardo per il portafoglio. Non vi andrebbe di godervi un bel viaggetto di lusso attraverso la Scozia? Beh, per i fortunati che possono uscire dal mondo della fantasia e far avverare i propri desideri, questa possibilità c’è ed è offerta da The Royal Scotsman, il treno di lusso di Orient-Express, che consente di esplorare la Scozia e conoscere la storia del paese attraversando paesaggi unici e suggestivi in modo davvero esclusivo.

Il treno è composto da 16 cabine doppie e 4 singole, tutte riccamente decorate con boiserie in stile edoardiano, che possono ospitare fino a 36 persone. In viaggio a bordo di The Royal Scotsman, i viaggiatori sono immersi in un clima di ospitalità scozzese, accompagnata da un servizio impeccabile. Oltre ad ammirare lo splendido paesaggio scozzese dal lounge o dalla veranda dell’Observation Car, i passeggeri possono gustare specialità della cucina tradizionale in uno dei due vagoni ristorante.

Con partenza e rientro da Waverley Station a Edimburgo, gli itinerari che si possono prenotare a bordo di The Royal Scotsman  variano da un breve tour delle Highlands di due giorni, fino a un tour completo del Gran North Western di sette giorni, passando per l’itinerario Classic di quattro giorni e il Western di tre. Oltre a godere degli scorci più spettacolari di Scozia percorrendo in toto o in parte la West Highland Line, considerata uno degli itinerari ferroviari più belli al mondo, ogni tour comprende escursioni ed eventualmente attività all’aria aperta, nonché la visita a una distilleria e a importanti proprietà della regione.

I prezzi per persona variano da 2.870 € per l’ “Highland Journey” (2 giorni) fino a 8.510 € per il “Grand North Western” (7 giorni). Le vie di mezzo hanno prezzi che partono da 3.160 € per il “Classic Journey” (4 giorni) e da 4.180 € per il “Western tour” (3 giorni). Prenotando un viaggio entro il 6 gennaio 2012 si può avere uno sconto sotto forma di notte extra, da trascorrere presso il Balmoral Hotel di Edimburgo, oppure a bordo.

Insomma, l’esperienza del viaggio in treno attraverso la Scozia mi attira parecchio, perchè sarebbe un modo perfetto di godersi appieno lo spettacolare paesaggio scozzese, concentrandosi su quello e poco altro. Il fatto che a bordo di The Royal Scotsman si possa ascoltare ogni sera, dopo cena, un racconto della storia scozzese da un appartenente a un clan scozzese non farebbe che aggiungere magia al fascino del tour.

Per iniziare il tour virtualmente, godetevi qualche immagine di ciò che potrebbe aspettarci a bordo di The Royal Scotsman.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Che dire, se non che partirei subito?

Good night,

Aury

About these ads

Informazioni su Aurora Domeniconi

Sono talmente innamorata della Scozia e appassionata di storia e cultura celtica che l'unico paese estero in cui potrei vivere è proprio la Scozia. Da qualche anno sono impegnata nella scoperta di tanti bei posti a me sconosciuti, soprattutto in Italia; approccio ogni meta con curiosità e genuino interesse. Adoro cucinare, anche se non ho molto tempo per farlo, nè gli strumenti adeguati a supportare questa mia passione; mi arrangio un po' come capita e soprattutto mi piace cucinare per condividere i risultati con gli amici. Enogastronomico è l'aggettivo che definisce tutti i miei viaggi.
Questa voce è stata pubblicata in I love Scotland e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a The Royal Scotsman

  1. Ciao mia cara, non immagini quanto mi sia dispiaciuto che tu non sia stata in grado di andare alla presentazione del libro, ma una donna speciale come te non si darà mai per vinta! Forza, ripigliati, tantissimi auguri di pronta guarigione e complimentoni per la tua bravura. Baci
    M.G.

    • Aurora Domeniconi ha detto:

      Ciao Maria Grazia,
      grazie infinite per il sostegno (che arriva, credimi!). Per la presentazione, abbiamo già identificato una nuova data che, pensa un po’, è anche una data importante per la Scozia: il 30 novembre, giorno in cui si celebra St Andrew, il patrono di Scozia.
      Un abbraccio.

  2. Tiziana ha detto:

    Io pure partirei subito, le splendidi immagini sono davvero invitanti, però…. :(
    Ciao cara buona serata.

  3. che meraviglia…farei la valigia in un batter d’occhi!!! Certo il prezzo non è abbordabile…però che sogno!!! P.S. fammi sapere per il caffèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè! ;)

    • Aurora Domeniconi ha detto:

      Ma ciao! Mi ero persa il tuo commento… forse sono io che sono persa…
      Comunque, certo, il viaggio sul Royal Scotsman sarebbe un sogno, ma poi al risveglio il portafoglio è vuoto… ihihihihi!
      A presto per un bel caffè romano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...